Strada Senza uscita

A tutte le donne E UOMINI con figli, separati o divorziati, che desiderano avere un nuovo compagno ma sono schiacciatI da sensi di colpa verso i figli, e cercano di iniziare nuove relazioni dicendo: “Per me l’unica cosa che conta sono i miei figli – oppure – l’unica cosa importante sono i miei figli” … e ancora peggio se al posto dei figli ci mettete (o aggiungete alla lista) la mamma, il papà, la vecchia cara nonna, il cane Dudù, il gatto Foffo, eccetera.

PENSATE bene a quello che state dicendo, e se fate fatica a trovare l’uomo giusto o la donna giusta, prima di arrivare a novant’anni lamentandovi che nessuno vi capisce, siete destinati a star soli e una persona decente per condividere la vita non esiste, chiedetevi ADESSO cosa state facendo, e dicendo, vagliate molto bene i pro e i contro, perché se veramente desiderate qualcosa di più del sesso qua e là (che è una scelta assolutamente legittima), ma volete veramente con-dividere la vostra vita con qualcun altro, AVETE SCELTO LA STRADA PEGGIORE.

Dead-End-Road-Sign-K-5920

Guido Valobra de Giovanni – Tel 366 532 4163
guidovalobra@lifecoachtorino.com

Questa voce è stata pubblicata in Commenti Veloci e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.